SPRECO ECOCIDA

Tav Torino-Lione: tra ritardi e proclami, a che punto siamo davvero

I lavori veri e propri del Tav
non sono mai iniziati.
E basterebbe ammodernare
la linea esistente.

redazione Trancemedia.eu

Da oltre trent’anni si discute della realizzazione della linea ferroviaria ad alta velocità tra Torino e Lione.

Ma da allora, i lavori veri e propri della linea non sono mai cominciati. Casi di corruzione, ritardi progettuali, avvicendamenti politici, proteste da parte della popolazione civile.

Arrivati al 2024, la domanda è sempre la stessa: a che punto siamo?
LifeGate.it ha intervistato Alberto Poggio, ingegnere, membro della Commissione tecnica Torino-Lione dell’Unione Montana Valle Susa.

Leggi qui l’intervista completa: https://www.lifegate.it/ritardi-tav-torino-lione

28 Maggio 2024

Suggerimenti